mercoledì 15 aprile 2009

Sansevieria trifasciata

Come vi ho già accennato nel precedente post,
da un po di tempo mi sto attrezzando per produrre, in casa,
aria fresca, pulita e carica di ossigeno.
Sono venuto quindi a conoscenza di questa meravigliosa pianta,
la Sansevieria trifasciata, che ha una caratteristica peculiare,
ovvero converte la CO2 in O2 di notte.
questa caratteristica la rende particolarmente adatta ad essere
dislocata in una camera da letto, poichè,
a differenza di altre piante,
non è necessario spostarla in un'altra stanza di notte.
In realtà il discorso è leggermente piu complicato
e di fatti la sansevieria non è l'unica pianta dotata di questa caratteristica.
Per capire bene il tutto, bisogna documentarsi un po
sulla fotosintesi clorofilliana, in particolare sui
tre diversi tipi di fotosintesi, C3, C4, e CAM.
ed è proprio qui che entra in gioco la Sansevieria,
poichè questa particolare pianta effettua una
Fotosintesi CAM (Crassulacean Acid Metabolism)
un tipo di fotosintesi comune nelle piante che vivono in condizioni
di aridità.
Le piante che effettuano questa fotosintesi,
durante la notte convertono la CO2 in un acido, che viene immagazzinato.
Durante il giorno, l'acido viene rotto e la CO2 viene usata per la fotosintesi.
Ah, la natura! Come non innamorarsi di questa pianta!
Come non desiderarne una!
La Sansevieria trifasciata viene comunemente chiamata
Lingua di Suocera (Mother-in-law’s Tongue)
o Snake Plant per via delle sue foglie aguzze.
In giappone viene chiamata coda di tigre 'Tiger's Tail,(とらのお)',
In brasile è piu comunemente nota come
spada di San Giorgio (espada-de-são-jorge).
Una curiosità che farà sorridere gli amici salseri e rumberi, invece,
ha a che fare con Ogun, infatti per via della sua forma,
che ricorda vagamente una spada,
questa pianta viene spesso associata all'orisha della guerra
e sembra sia usata nei riti per rimuovere il malocchio.
C'è anche una varietà giallastra di sansevieria che viene associata
all'orisha delle tempeste, Iansan/Oya.
La ricerca di questa pianta è stata alquanto estenuante,
ho dovuto contattare diversi fiorai prima di riuscire ad ottenerla,
alla fine sono riuscito a trovarla in un vivaio in abruzzo,
al costo di 20e per pianta. eccole qua in tutta la loro bellezza!


che dire, bellissime!












piu da vicino..




















con la Sansevieria Trifasciata inauguro ufficialmente il mio piccolo giardino domestico!
la produzione di aria pulita, fresca, carica di ossigeno è iniziata!

Nessun commento:

Posta un commento

 
Creative Commons License
rand operam is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.